Sezione per gli interventi anticrisi a favore delle imprese artigiane e a sostegno delle attività produttive - L.R.6/2013 art.2 co 11 e seg.

Il finanziamento agevolato destinato alle imprese artigiane ed alle imprese edili e manifatturiere del Friuli Venezia Giulia.


Si tratta di un finanziamento agevolato a medio/lungo termine a favore delle imprese iscritte all’albo imprese artigiane che operano sul territorio regionale ed alle imprese manifatturiere (sezione F dei codici ATECO 2007) e di costruzione (sezione F dei Codici Ateco 2007) aventi sede operativa in FVG.

Le dotazioni del Fondo sono utilizzate per l’attivazione di finanziamenti a condizioni agevolate con le seguenti finalità:

Le dotazioni del Fondo sono utilizzate per l’attivazione di finanziamenti a condizioni agevolate con le seguenti finalità:

  • realizzazione di investimenti aziendali quali:
    • creazione di un nuovo stabilimento, estensione di uno stabilimento esistente, diversificazione della produzione di uno stabilimento esistente mediante prodotti nuovi aggiuntivi o alla trasformazione fondamentale del processo produttivo complessivo di uno stabilimento esistente;
    • acquisizione degli attivi direttamente connessi ad uno stabilimento, nel caso in cui lo stabilimento sia stato chiuso o sarebbe stato chiuso qualora non fosse stato acquisito e gli attivi vengano acquistati da un investitore indipendente;
    • realizzazione di tipologie di iniziative d’investimento diverse da quelle elencate alle lettere a) e b), dirette allo sviluppo e al rafforzamento aziendale connesse ad esigenze di acquisto, costruzione, ampliamento e ammodernamento dei laboratori, di acquisto di macchinari e attrezzature, nonché di rafforzamento e sviluppo aziendale;
  • consolidamento di debiti a breve termine in debiti a medio lungo termine;
  • sostenere le esigenze di credito a breve medio termine.

I finanziamenti sono concessi dal Comitato di Gestione del Fondo, con procedimento valutativo dopo apposita istruttoria, contro rilascio di adeguate garanzie, generalmente ipotecarie.

DESTINATARI

Imprese iscritte all’albo artigiani di una delle province del Friuli Venezia Giulia e che operano nel territorio regionale ed imprese manifatturiere e di costruzione aventi sede operativa in FVG (sezione C ed F dei codici ATECO 2007).

FINALITA’

Finanziamento a medio/lungo termine.

CARATTERISTICHE

Finanziamento a tasso fisso.

IMPORTO

Investimento: minimo euro 10.000,00 massimo euro 1.500.000,00 con una copertura massima dell’80% dell’investimento ritenuto ammissibile.

Consolidamento debiti e credito a breve e medio termine: minimo 10.000,00 massimo euro 300.000,00.

TASSO DI INTERESSE

Il tasso agevolato fisso pari all’1%

DURATA

Investimenti: da 5 anni fino ad un massimo di 10 anni (15 anni quando la componente immobiliare dell’investimento rappresenta almeno i 2/3 del totale).

Consolido : minimo 18 mesi massimo 10 anni

Credito a breve medio termine: massimo 5 anni

COSTI

Nelle misure massime indicate nei Fogli Informativi.

GARANZIE

A discrezione della Banca nelle forme usuali (ipoteca, pegno, fidejussioni bancarie, ecc.).

MODULISTICA


In breve


  • Finanziamento a medio/lungo termine   
  •  Tasso di interesse agevolato
  •  Strumento di finanziamento flessibile

CONTATTACI PER MAGGIORI DETTAGLI




Banca Mediocredito FVG

Banca della Regione per la regione.

 

Scopri di più